RISANAMENTO RELINING

RISANAMENTO RELINING

L’intervento di risanamento totale detto anche relining viene eseguito per ricostruire internamente le tubazioni lesionate in tutta la lunghezza, interessate da un degrado strutturale.

Il sistema può essere applicato a qualsiasi diametro e materiale ripristinando la proprietà originaria della tubazione, senza creare inconvenienti in superficie.

Basti pensare, a titolo di esempio, alle colonne degradate dei fabbricati che causano evidenti problemi di infiltrazione, alle tubazioni per errore danneggiate durante dei lavori presso le abitazioni, agli scarichi lesionati dall’ingresso di radici, errori nella posa degli scarichi …. o ancora condotte forate, fognature interessate da fenomeni di corrosione, dissesti del terreno ecc..

In tutti i casi la riabilitazione non distruttiva interviene appunto senza danneggiare pareti, pavimentazioni, strade ossia OPERA ALL’INTERNO tramite le ispezioni, i pozzetti, gli accessi presenti.

Questa tecnica consente di installare un tubolare costituito da fibra/calza e resina termoindurente all’interno della tubazione esistente.

Il rivestimento sarà calcolato per assumere tutte le funzioni idrauliche e statiche necessarie al completo recupero funzionale della tubazione.

Fasi di lavoro:

  1. Ispezione televisiva preliminare
  2. Predisposizione e impregnazione del tubolare
  3. Inserimento nella tubazione del tubolare impregnato
  4. Polimerizzazione della resina mediante ciclo di riscaldamento dell’acqua o dell’aria
  5. Taglio del tubolare in corrispondenza dei pozzetti
  6. Sigillatura del tubolare in corrispondenza pozzetti/ispezioni esistenti
  7. Ispezione televisiva finale

CHIAMACI DIRETTAMENTE

richiedi un preventivo


Privacy - Accetto al trattamento dei dati personali